epigraphica
Epigraphica

Epigrafia & Antichità > 21 (2004)

EPIGRAFIA DI CONFINE. CONFINE DELL'EPIGRAFIA
Atti del Colloquio AIEGL - Borghesi 2003
Secondo Seminario di studi italo-tunisino
a cura di Maria Gabriella ANGELI BERTINELLI e Angela DONATI
Faenza, 2004
Presentazione p.5
Marc MAYER
Epigrafía sin fronteras. Una reflexión acompañada de algunas notas sobre documentos epigráficos de confines
p.7
Antonio SARTORI
Titulus clamans in deserto: l'epigrafia verso il nulla
p.23
Jean-Michel RODDAZ
Tropea in finibus: l'épigraphie et l'exaltation de la conquête aux confins de l'Empire
p.33
Julián GONZÁLEZ
Límites entre provincias, ciudades y territorios
p.49
Paola RUGGERI
Tabular(ius) pertic(ae) Turr(itanae) et Tarrh(e)ns(is)
p.65
Fulvia MAINARDIS
Una nuova dedica di Saturno dal territorio di Iulium Carnicum. Spunti per un ripensamento della fase romana di Col Santina di Invillino
p.79
Mauro REALI
Dalla Via Regina alle Alpi: la «frontiera epigrafica» di Clavenna
p.109
Giovanni MENNELLA - M. Cristina PREACCO ANCONA
Un poculum dal «tempio maggiore» di Augusta Bagiennorum
p.127
Werner ECK
Postumus und das Grenzkastell Gelduba
p.139
Maria Federica PETRACCIA LUCERNONI
Voci dal confine… voci dal Mons Claudianus
p.155
Livio ZERBINI
Da un limes all'altro: L. Vespronio Candido
p.165
Andreina MAGIONCALDA
Un confine dell'epigrafia: le ultime testimonianze del III secolo sulle 'fondazioni' in Italia
p.175
Heikki SOLIN
Pagano e cristiano
p.197
Francesca CENERINI
L'epigrafia di frontiera: il caso di Sulci punica in età romana
p.223
Alfredo BUONOPANE - Attilio MASTROCINQUE
Un phylaktérion d'oro iscritto dal territorio di Vicetia
p.239
Franziska BEUTLER
Le donne al confine nell'Austria Romana
p.257
Maria Grazia GRANINO CECERE
Un uomo di fiducía per Agrippa
p.265
Marco BUONOCORE
Novità epigrafiche dall'Abruzzo
p.281
Maria Laura MANCA - Luana CENCIAIOLI - Luigi SENSI
Iscrizioni dalla domus di S. Maria Maggiore in Assisi
p.321
Raimondo ZUCCA
Valeriano e la sua famiglia nell'epigrafia della Sardinia
p.347
Mustapha KHANOUSSI - Attilio MASTINO
Il culto della Gens Septimia a Bulla Regia: Settimio Severo e Caracalla in tre basi inedite degli Agrii, dei Domitii e dei Lollii
p.371
Antonio DEROMA
Un'inedita testimonianza letteraria dell'enigma di Aelia Laelia o della pietra di Bologna (CIL, XI, 88*)
p.415
Maria Giovanna ARRIGONI BERTINI
Il menologium rusticum vallense. Una testimonianza inedita di Fulvio Orsini
p.427