epigraphica
Epigraphica

Epigrafia & Antichità > 23 (2005)

DONNA E VITA CITTADINA NELLA DOCUMENTAZIONE EPIGRAFICA
Atti del II Seminario sulla condizione femminile nella documentazione
epigrafica - Verona, 25-27 marzo 2004
a cura di Alfredo BUONOPANE e Francesca CENERINI, Faenza, 2005
Ezio BUCHI
Presentazione
p.V
Marc MAYER
Aeso (Isona, Lérida): una ciudad con fuerte presencia femenina en las estribaciones de los Pirineos
p.1
Augusto FRASCHETTI
La «damnatio memoriae» di Giulia e le sue sventure
p.13
Lidio GASPERINI
Donna e vita cittadina: esempi dall'Etruria meridionale
p.27
Daniele MANACORDA
Donne e cryptae
p.37
Giovanna ASDRUBALI PENTITI
La concessione del funus publicum e di altri onori funebri
p.55
Maria Letizia CALDELLI - Cecilia RICCI
Sepulchrum donare, emere, possidere, concedere, similia et (omnibus) meis. Donne e proprietà sepolcrale a Roma
p.81
Giulia BARATTA
La cupa in ambito femminile. Dalla caupona al loculus?
p.105
Anna Lina MORELLI
Epigrafia monetale: uno spazio femminile?
p.119
Anne KOLB - Camilla CAMPEDELLI
Collegi di donne: l'esempio delle mulieres
p.135
Maria Grazia GRANINO CECERE
Donne ed associazionismo maschile: i casi di Rufina e di Calligona a Tibur
p.143
Giuseppe CAMODECA
Donne e vita cittadina: nuovi dati da Puteoli, Cumae e Nola del I secolo d.C.
p.163
Giuseppe GUADAGNO
Il ruolo della donna nel culto della Magna Mater: la documentazione epigrafica di Benevento
p.183
Marcella CHELOTTI
Donne e vita cittadina: dossier dalla regio secunda
p.199
Adelina ARNALDI
Donne e vita cittadina nel Lazio meridionale
p.217
Daniela PUPILLO
L'iscrizione di Caesia Sabina da Veio (CIL, XI 3811)
p.233
Silvia Maria MARENGO
Onori pubblici per signore in area centroadriatica
p.241
Anna PASQUALINI
CIL, XIV, 2120, la curia mulierum di Lanuvio e l'«associazionismo» delle donne romane
p.259
Filippo BOSCOLO
Alcuni esempi di patronato femminile nei collegi professionali in Italia
p.275
Marida PIERNO
Donne dedicanti nelle epigrafi funerarie infantili della regio II: alcuni esempi di «visibilità»
p.291
Ilaria MILANO
Dediche a principesse della corte giulio-claudia in Italia
p.301
Mauro REALI
Le donne di Comum tra città e campagna
p.311
Stefano MAGNANI
Cittadine di Aquileia?
p.321
Fulvia MAINARDIS
Nota sulle magistrae e ministrae di culto nella documentazione epigrafica
p.335
Patrizia BASSO
I monumenti delle donne. Spunti di riflessione sull'evergetismo femminile nella decima regio
p.353
Monica CHIABÀ
Salvia Postuma e l'arco dei Sergi di Pola
p.373
Livio ZERBINI
Donna e vita cittadina: le donne e le loro città nell'Italia settentrionale
p.389
Maria Silvia BASSIGNANO
Le flaminiche in Africa
p.399
Maria Federica PETRACCIA
Donne e culti nelle province romane dell'Impero: il caso della Macedonia
p.431
Nadia ANDRIOLO
Chrysis, sacerdotessa di Atena: IG, II/III², 1136
p.439
Elena CIMAROSTI
Schiave e liberte pubbliche nella documentazione epigrafica: note a CILA, 541
p.447
Maria TRAMUNTO
Storie di donne, realtà familiari e contesto cittadino in Afrodito nel VI secolo d.C.
p.457
Silvia BUSSI
Le donne come riproduttrici di cittadini: problemi demografici
p.469
Francesca CENERINI
Le madri delle città
p.481
Elisabetta TODISCO
Donne pericolose nel territorio della civitas
p.491
Andreina MAGIONCALDA
Donne «fondatrici›»
p.503
Marco BUONOCORE
Evergetismo municipale femminile: alcuni casi dell'Italia centrale (regio IV)
p.523
Marco TRAVERSO
Visibilità pubblica al femminile: donne e dignità militare
p.541
Franziska BEUTLER
Donne e vita municipale nelle province danubiane di Pannonia e Norico
p.553
Irene CAO
Essere puella alimentaria: presenze femminili negli alimenta imperiali e privati
p.569
Guido MIGLIORATI
L'iscrizione CIL, VI, 1347: autorappresentazione femminile o propaganda politica?
p.585
Annarosa MASIER
Donne-mogli in provincia: alcuni esempi
p.595
Francisca FERAUDI-GRUÉNAIS
Uxor dedit ac posuit. Weibliche Präsenz in Urbanen Grabinschriften
p.605
Mireille CORBIER
Conclusioni
p.625
Marc MAYER
No sólo cuidaron la casa. A propósito de «Donna e lavoro»
p.635